“In arte DUDU. La Dichiarazione universale dei diritti umani illustrata da giovani artisti italiani”, un volume straordinario, che racchiude un’illustrazione per ciascuno dei 30 articoli della Dichiarazione universale, e che merita a pieno titolo di spiccare tra altri libri, sugli scaffali di biblioteche e librerie.

Al suo interno, si possono trovare i testi di Riccardo Noury, Michele Lionello, Melania Ruggini, Antonio Marchesi, e le magiche illustrazioni degli artisti Alessio-B, Alessio Bolognesi, Tony Gallo, Psiko, Marco Mei, Federica Carioli, Giusy Guerriero, Alessandra Carloni, Brome, Zentequerente, Artax, Eliana Albertini, Phobos, Anita Barghigiani, Centocanesio, Riccardo Buonafede, Federica Manfredi, Stefano Reolon, Cristina Chiappinelli, Flavia Fanara, Giulia Quagli, Alberto Cristini, Violetta Carpino, Herschel & Svarion, Ivano Petrucci, Camilla Garofano, Miriam Serafin.

Il libro, edito da Peruzzo Editoriale, è stato presentato a Roma, in occasione del 70° anniversario della Dichiarazione universale dei Diritti Umani, e si avvia ad un lungo percorso di presentazioni, che lo vedrà protagonista nelle città italiane, fino ad arrivare a Rovigo, nell’ambito degli appuntamenti che vede coinvolto ‘Arte per la libertà’, il festival della creatività per i diritti umani e Amnesty International Italia.

Sempre a Roma, l’evento “Diritti verso il futuro” ha unito voci ed espressività di grandi artisti, per Una serata di musica, testimonianze, letture e riflessioni, con Marlene Kuntz, membri de Lo Stato Sociale, Roy Paci & Carmine Ioanna, Erri De Luca, Moni Ovadia, Luigi Manconi, Ilaria Cucchi, Colapesce, Massimiliano Bruno, Lorenzo Terranera, Lercio, Daniele Vicari, Piji, Giangrande, Alice Pasquini, Elisa Bonomo e Danilo Ruggero.

A Rovigo, la terra d’origine di Arte per la Libertà, precisamente alla Pescheria Nuova, si terrà il secondo appuntamento, sabato 15 dicembre, con un’intera giornata dedicata al connubio tra arte e diritti umani.

Si inizierà alle 10, con l’inaugurazione della mostra “In arte DUDU” e il Laboratorio didattico per bambini “Happy Birthday DUDU”, con l’artista under 35 Marco Mei, mentre nel pomeriggio si svolgerà la presentazione del libro, e del cd di ‘Voci per la Libertà’, con un concerto acustico di Danilo Ruggero, vincitore del Premio della Critica 2018.

Saranno presenti i due autori del libro, Melania Ruggini di DeltArte e Michele Lionello di Voci per la Libertà, e numerosi degli artisti che hanno donato una loro opera.

Per realizzarlo abbiamo chiamato all’appello una trentina di artisti – racconta Melania Ruggini, una degli autori del libro insieme a Michele Lionello –, la maggior parte dei quali sono street artist e hanno meno di 35 anni. Li ho selezionati personalmente, perché in ognuno di loro ho trovato delle stringenti connessioni con la nostra attività di ricerca di un dialogo aperto tra arte e urgenza sociale”.

Da parte nostra – prosegue Michele Lionello -, questo libro vuole essere un piccolo contributo per la fondamentale battaglia per i diritti universali che come tali, appartengono a tutti, nessuno escluso, aggiungendo la nostra voce a quella di molti altri illustri predecessori tra i quali ci piace ricordare, per affinità, la meravigliosa mostra “Armati di matita” prodotta da Amnesty Italia alcuni anni fa che annoverava le tavole dei migliori disegnatori italiani”.

Entrambe le produzioni sono in distribuzione nazionale, il libro attraverso Peruzzo Editoriale e il cd attraverso l’Associazione Voci per la Libertà e Amnesty International.