Neo Presidente di TROPS S.p.A., il dr.Carlo Giordani sarà investito quest’anno dell’onore di far ripartire NONSOLOSPORT RACE, la corsa per la ricerca scientifica che ha spianato la strada ad un nuovo modo di sensibilizzare la gente sui temi della ricerca, coinvolgendo la città di Padova per 8 anni in una “maratona” di solidarietà nuovissima nel suo genere. “CORRERE PER LA RICERCA”, colorare nuovamente il Prato della Valle e tutto il centro storico di Padova con un fiume di runners raccogliendo fondi per la ricerca scientifica: questo l’obiettivo dell’azienda! Dai 2600 partecipanti della prima edizione 2008, maglietta rossa e partenza dallo stadio euganeo, NONSOLOSPORT RACE ha visto aumentare di anno in anno i partecipanti fino ad abbattere il numero dei 6000. 2008-2018: questo sarà quindi un anno speciale, il 10° dalla prima edizione, in concomitanza con il 25° dalla fondazione di NONSOLOSPORT.

 

D: E’ un caso che NONSOLOSPORT RACE riprenda proprio in occasione del 25° dell’azienda?

R: In realtà si, anche se ciò ci rende molto felici. NONSOLOSPORT RACE è rimasta “nel cassetto” per due anni per motivi di organizzazione interna, progetti inderogabili che vedevano le risorse normalmente destinate alla sua organizzazione impegnate in altri ambiti.

 

D: Quindi una festa doppia…

R: Certamente. Infatti oltre alla domenica (il 2 settembre) nella quale si svolgerà la corsa, stiamo organizzando una grande festa, sempre in Prato della Valle, per il sabato 1 settembre, proprio per festeggiare il 25° di NONSOLOSPORT

 

D: Qualche anticipazione può darcela? Ad esempio il tormentone del colore della maglia…

R: Potrei ma non posso. Fino alla conferenza stampa che si terrà verso metà luglio, il colore della maglia cercheremo di tenerlo segreto. Per ora posso dirvi solo che è molto bella, molto tecnica e…che ci sarà una sorpresa sul brand

 

D: Cambierà qualche altro “ingrediente”?

R: Squadra che vince non si cambia! La parte organizzativa è sempre affidata al nostro ufficio marketing in collaborazione con FIASP comitato di Padova. La “squadra” di partners e sponsor si è addirittura ingrandita: oltre al prezioso supporto della POLIZIA DI STATO, con il Gruppo Sportivo delle FIAMME ORO, che ha già confermato la sua presenza, quest’anno abbiamo avuto la disponibilità di tante aziende del territorio a dare un contributo per sostenere i costi della manifestazione

 

D: Quindi verrà mantenuta la formula “tutto quello che viene raccolto viene consegnato alle associazioni individuate?”

R: Certamente! Non tratterremo nemmeno un centesimo per coprire i costi. I costi sono un problema di NONSOLOSPORT e degli sponsor

 

D: E si possono conoscere i nomi delle associazioni individuate?

R: Quest’anno beneficeranno dell’importo delle iscrizioni della FONDAZIONE TELETHON e L’ISOLA CHE C’E’ PER L’HOSPICE PEDIATRICO DI PADOVA

 

D: A questo punto le chiederei qualche altra informazione più tecnica per coloro che vogliono iscriversi: partenza, arrivo, orari, costi, dove iscriversi…

R: La data è domenica 2 settembre. Il percorso sarà circolare, con partenza e arrivo in Prato della Valle. Stiamo pensando di anticiparlo alle 18.30 (ma non è ancora certo). Manterremo il costo a 10 euro, come l’ultima edizione e ci si potrà iscrivere online (da metà luglio) oppure direttamente nei negozi. La novità è che quest’anno si potranno ritirare le maglie anche nei punti vendita, per facilitare tutti il giorno della manifestazione.

 

D: Quindi gli ingredienti perché sia un 10° anno di successo ci sono tutti…

R: Noi come al solito ce la mettiamo tutta. La città ha sempre risposto e siamo certi che lo farà anche quest’anno. Per noi NONSOLOSPORT RACE è sempre stata motivo di orgoglio e sono certo che non deluderà nemmeno quest’anno e che Padova potrà dimostrare ancora una volta di avere una marcia in più, guardare al futuro consapevole che la ricerca scientifica è la chiave di tutto.

 

D: Allora ci vediamo il 2 settembre…

R: L’aspetto al nastro di partenza!