CAMP ESTIVI MON AMOUR

L’8 giugno finiscono le scuole. Una data spartiacque per l’estate degli italiani. Da un lato milioni di bambini e ragazzi felici pronti a vivere i tre mesi più belli ed intensi dell’anno, dall’altra milioni di genitori nel panico totale perché non sanno dove piazzare i figli. Detta così può sembrare un po’ brutale, ma vi posso assicurare che la gestione del tempo libero dei figli d’estate è l’incubo condiviso di una generazione di genitori sempre in bilico tra lavoro, orari improbabili, strutture inesistenti, nonni occupatissimi e una società che ti impone un bambino costantemente iper-occupato tra duecento milioni di attività diverse (inglese, cinese, arabo, russo, calcio, nuoto, rugby, danza, pattinaggio, psicomotricità, equitazione…). E così a giugno inizia la disperata ricerca dei grest, dei centri estivi, dei campi scuola, dei campi scout, dei viaggi studio all’estero, della settimana al mare o in montagna con i nonni. Tutto questo, però, solo se siete genitori all’antica. Per i genitori moderni infatti si apre la stagione del camp estivi, vero e proprio cardine della formazione del pargolo del secondo millennio. Cosa sono i camp estivi? Provate a immaginare i vecchi campiscuola parrocchiali pimpati con steroidi, fashion e struttura. Se infatti prima era tutto in mano alla buona volontà di animatori più o meno improvvisati (gente fantastica che ti faceva vivere emozioni indimenticabili e ti aiutava a diventare grande), oggi il camp estivo è strutturato in maniera iper professionale. Potete scegliere tra i camp estivi sportivi, quelli avventurosi, quelli tecnologici… Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche. Diamo un’occhiata dunque a quella che potrebbe essere una soluzione intelligente per far trascorrere una o due settimane indimenticabili ai vostri figli. Perché su una cosa potete stare sicuri: passare una settimana tra amici (vecchi o nuovi non è importante) in un ambiente formativo lontani dai genitori per dei bambini è sempre una figata. E lo è anche per i genitori, particolari da non sottovalutare!

CAMPUS RUGBY MAURO BERGAMASCO

Il Veneto è la culla del rugby italiano. Mauro Bergamasco è stato uno dei più importanti giocatori di rugby italiani di tutti i tempi, un vero e proprio esempio dentro e fuori dal campo per tutti. Se voi o vostro figlio amate il rugby allora questa potrebbe essere la soluzione perfetta. Nel corso delle settimane del Campus i ragazzi hanno l’opportunità di fondere divertimento e impegno personale, sperimentando e scoprendo le loro risorse disponibili accompagnati e guidati da Mauro Bergamasco e da un Team di esperti composto da tecnici federali, professionisti del movimento e tutor educativi. Il camp si svolge in moduli settimanali che vanno da giugno alla prima settimana di luglio a Isamar (Isola Verde, Chioggia). Camp riservato ai ragazzi dai 9 ai 15 anni divisi in varie fasce. Info e dettagli su www.campusmaurobergamasco.it

SUPER HERO CAMP

Una settimana da supereroe nell’incantato scenario di Lucia de Conz di San Gregorio nelle Alpi (Belluno). Un’occasione unica per vivere un inedito mix tra tecnologia e natura. Anche in questo caso gli slot del camp sono settimanali e si arriva fino alla prima settimana di luglio. Il Super Hero Camp è riservato a ragazzi e ragazze tra gli 8 e i 14 anni, per imparare a convivere con i gli amici giocando ed apprendendo. Un team esperto di professionisti ed animatori segui i ragazzi nel corso delle giornate insegnandoti: fotografia, produzione di video, stampare in 3D e grafica, ma spazio anche ai tradizionali giochi estivi come il commando, i tornei di calcio o pallavolo e le serate raccontando storie attorno al falò. Info e dettagli: www.skyupacademy.it/super-hero-camp/

CAMPI ESTIVI WWF 2018

I campi estivi del WWF sono un grande classico, anche se quest’anno si presentano con un’interessante novità. La gestione dei camp infatti è stata affidata a WWF Travel, la nuova creatura del mondo WWF che nasce per coinvolgere gli amanti della natura di tutte le età in esperienze di viaggio all’insegna della sostenibilità e della consapevolezza. Un’opportunità per avvicinarsi alla Natura, conoscerla meglio, amarla e rispettarla. Moltissime le offerte di vacanze, differenziate a seconda dell’età dei partecipanti. Diversi tipi di offerte per ragazzi dai 7 ai 17 anni e, particolare da non sottovalutare, durano fino a settembre (gli slot sono però sempre settimanali). Per info e dettagli potete scrivere a turismo@wwf.it Campi avventura Terra di Mezzo 2018 Una settimana avventurosa lontani da casa per una vacanza immersi nella natura dei Colli Euganei. Avventura, gioco, manualità, scoperta, possibilità di condividere esperienze con i coetanei: questi sono gli ingredienti dei Campi di Terre di Mezzo, per creare una cultura di rispetto verso gli altri e verso l’ambiente naturale che ci circonda. Tante le offerte per i bambini dai 7 ai 17 anni in diverse località del Veneto: Casa Marina (Galzignano Terme, Padova), Casa Zeleghe (Cesuna di Roana, Vicenza), Ostello Colli Euganei (Valle San Giorgio di Baone, Padova), Casoni della Fogolana (Codevigo, Padova). L’obiettivo dei camp è quello di far divertire i ragazzi per stimolare lo sviluppo globale della persona, incoraggiando l’autonomia e la scoperta di sé, attraverso il confronto e la relazione con gli altri. Per info e dettagli potete scrivere info@coopterradimezzo.com

SCIENCE CAMP 2018

Per la prima volta arrivano in Veneto i Science Camp residenziali che l’associazione torinese ToSCience organizza da anni in diverse regioni d’Italia. Una proposta per far vivere ai ragazzi una settimana a contatto con la natura, tra giochi, esperimenti e letture. “in arte scienziato” sarà un camp dedicato alla scienza, all’arte e alla contaminazioni tra questi due mondi così affascinanti. In programma una visita all’Osservatorio Astrofisico di Asiago e una serata a cura del CICAP Veneto alla scoperta di misteriosi e affascinanti fenomeni. Per info potete scrivere a info@tosciencecamp.it

DIGITAL SUMMER CAMP DI H-FARM

Settimane dedicate a ragazzi dai 5 ai 18 anni (suddivisi in 5 diverse fasce di età), per imparare e sperimentare attraverso il digitale: robotica, post-produzione cinematografica, realtà virtuale, programmazione di videogames, social media, elettronica (assieme anche ad attività extra pomeridiane, dalla caccia al tesoro digitale alla navigazione nella laguna veneziana alla volta di Burano) sono la proposta degli Sparks Summer Camp di H-Farm in programma dal 18 giugno al 7 settembre (pausa solo per la settimana di Ferragosto). Il tutto nel meraviglioso contesto di H-FARM Education a Ca’ Tron, nel parco naturale del Sile, nella campagna trevigiana, ma anche a Monza, Rosà e Vicenza. Info e dettagli: www.h-farm.com