LA MEDAGLIA DELLE STRACITTADINE

C’è la Stracittadina da un chilometro – pensata appositamente per anziani e portatori di disabilità – e ci sono quelle da 5 e da 10 chilometri. I pettorali per poter partecipare si possono acquistare nei supermercati Alì e Alìper, presenti in Veneto e in Emilia Romagna con 111 punti vendita. Con il pettorale, chi si iscrive in prevendita riceve la nuova t-shirt uff iciale della Padova Marathon, inoltre sacca-ristoro, assistenza tecnica e assistenza medica. E la grande novità di quest’anno, giunta, come si usa dire, “a forte richiesta”, è data dalla medaglia di partecipazione, che con un importante impegno organizzativo Assindustria Sport consegnerà a tutti i partecipanti.

VOTA LA SCUOLA

Legato alla collaborazione con Alì è anche il concorso legato alle scuole, riproposto dopo gli ottimi riscontri degli ultimi due anni: più di 50 gli istituti che si sono contesi il premio nella scorsa edizione. Correndo si può dotare la propria scuola di materiale didattico: la scuola primaria o materna che riceverà più voti (previa registrazione sul sito della maratona, attraverso il codice abbinato a ogni pettorale delle Stracittadine), riceverà 100 figurine “Punti per la scuola” con cui ottenere materiale e attrezzature per la didattica in classe. Ma è tutto il “Sistema Padova” a essersi attivato in occasione della Padova Marathon. Ecco un excursus fra le principali attività proposte in collaborazione con Promex, Azienda Speciale per l’Internazionalizzazione della Camera di Commercio di Padova, AcegasApsAmga ed EstEnergy.

STAND “PADOVA LOOKING AHEAD AND BEYOND”

Promex si è attivata per avere uno spazio comune all’Expo in Prato della Valle, che fungerà da collettore per tutte le associazioni di categoria e da punto di ritrovo per le guide turistiche. All’interno dello spazio espositivo le associazioni potranno portare il proprio materiale promozionale e promuovere la propria attività.